I migliori consigli e idee per le piccole imprese

È importante notare che non avresti bisogno di diventare ricco o popolare per avere successo negli affari, ma devi pensare in modo intelligente.

Decidere di avviare un’impresa può essere una delle decisioni più esaltanti che prendi nella tua vita. Viviamo in un mondo in cui tutti vogliono fare soldi extra e aumentare le proprie entrate. La maggior parte delle persone ha raggiunto questo obiettivo acquisendo grandi idee imprenditoriali.

Quando si avvia un’impresa, bisogna essere pronti a far fronte alla concorrenza. È importante notare che non avresti bisogno di diventare ricco o popolare per avere successo negli affari, ma devi pensare in modo intelligente. Ma ci sono molte parti in movimento e molti elementi diversi da considerare.

10 consigli di base essenziali per avviare un’impresa con successo.

Suggerimento 1: lasciati ispirare e ama la tua idea

Ogni attività inizia con un’idea che potresti aver immaginato di aprire un’attività in proprio per anni, o la motivazione potrebbe averti colpito all’improvviso. Nonostante la fonte, il primo passo per avviare un’attività in proprio è trovare un’idea imprenditoriale. E per quanto sia importante la tua idea, devi innamorarti dell’idea.

Suggerimento 2: fai la tua ricerca / impara tutto sul business

Hai riconosciuto la tua grande idea, ora è il momento di bilanciarla con la realtà. Sei davvero pronto per avviare un’attività? Rispondi alle domande seguenti e scopri di cosa hai bisogno per prepararti per il business. Per avere successo, una piccola impresa deve soddisfare un bisogno, risolvere un problema o offrire qualcosa che il mercato desidera.

Puoi identificare questa esigenza in molti modi facendo ricerche, focus group e persino tentativi ed errori.

Mentre cerchi nel mercato, alcune delle domande possono essere:

  • C’è bisogno dei tuoi servizi o prodotti previsti?
  • Chi ne ha bisogno? (clienti di riferimento)
  • Ci sono altre aziende che offrono servizi o prodotti simili in questo momento?
  • Com’è la concorrenza?
  • Può o come si inserirà la tua attività nel mercato?

Suggerimento 3: crea un piano aziendale

Hai bisogno di un business plan per trasformare la tua idea di business in realtà. Se prevedi di cercare un sostegno monetario da un investitore o da un’organizzazione finanziaria, un business plan scritto formale è d’obbligo.

Anche se non hai bisogno di supporto monetario, un semplice piano aziendale può darti precisione su ciò che speri di realizzare e su come intendi farlo.

In generale, il tuo piano aziendale dovrebbe riassumere i tuoi obiettivi aziendali e l’ispirazione dietro di essi, nonché il tuo piano per la realizzazione dei tuoi obiettivi in ​​termini di marketing e finanziamento.

Suggerimento 4: pianificazione delle finanze

L’apertura di una piccola impresa non deve comportare molti soldi, ma comporterà alcuni investimenti.

Esistono diversi metodi per finanziare la tua piccola impresa:

  • Con le sovvenzioni per le piccole imprese
  • Tramite finanziamento
  • Con prestiti alle piccole imprese
  • O Angel investitori

Puoi anche tentare di far decollare la tua attività avviando il bootstrap, utilizzando il minor capitale necessario per avviare la tua attività.

Suggerimento 5: struttura aziendale

La tua piccola impresa può essere una proprietà individuale, una partnership, una società a responsabilità limitata (LLC) o una società. La struttura aziendale che potresti scegliere avrà un impatto su molti fattori, dal nome della tua attività, alla responsabilità e al modo in cui presenti le tasse.

Puoi scegliere una struttura aziendale iniziale e con il tempo rivalutare e modificare la tua struttura man mano che la tua attività cresce e deve essere modificata.

Suggerimento 6: il nome dell’attività

Il nome che scegli gioca un ruolo in quasi ogni aspetto della tua attività, quindi vuoi che sia buono. Assicurati di pensare a tutte le possibili conseguenze mentre esplori le tue opzioni e selezioni il nome della tua attività.

Una volta selezionato un nome, è necessario verificare se è un marchio registrato, attualmente in uso e se è ancora libero sarà necessario registrarlo. Un singolo proprietario deve registrare il proprio nome commerciale con il proprio impiegato statale o di contea. Le società, LLC o società a responsabilità limitata di solito registrano il loro nome commerciale quando vengono archiviati i documenti di creazione.

In questi giorni devi avere un sito web, quindi non dimenticare di registrare il tuo nome di dominio dopo aver selezionato il nome della tua attività. I domini migliori e di maggior valore online sono quelli che terminano con .com.

Suggerimento 7: licenze e permessi

Esistono una serie di licenze e permessi per piccole imprese che possono essere applicati alla tua situazione, a seconda del tipo di attività che stai avviando e del luogo in cui ti trovi. Dovrai chiedere quali licenze e permessi si applicano alla tua attività durante il processo iniziale.

Suggerimento 8: la sede dell’attività

Configurare il tuo posto di lavoro è essenziale per il funzionamento della tua attività, sia che tu abbia un ufficio in casa, uno spazio ufficio condiviso o privato o un punto vendita. Dovrai riflettere sul tuo posto, sulle attrezzature e sulla configurazione generale e assicurarti che il tuo posto di lavoro funzioni per il tipo di attività che svolgerai.

Suggerimento 9: sistema di contabilità

Uno dei sistemi più essenziali per una piccola impresa è un sistema di contabilità. Il tuo sistema di contabilità è essenziale per costruire e gestire il tuo budget, impostare le tue spese, condurre affari con gli altri e archiviare le tue tasse. Puoi impostare il tuo sistema di contabilità da solo o assumere un contabile per portare via parte del lavoro.

Suggerimento 10: promuovi la tua piccola impresa

Non appena la tua attività è operativa, devi iniziare ad attirare clienti. Ti consigliamo di iniziare con l’essenziale scrivendo un’unica offerta di vendita e costruendo un piano di marketing. Esplora quante più idee di marketing per piccole imprese possibili in modo da scegliere come promuovere la tua attività con maggior successo. Completate queste azioni di avvio di attività, avrai tutte le più importanti basi di piccole imprese protette e sarai preparato per il successo delle piccole imprese.

Share:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
On Key

Related Posts